Baumann
 

Tipologia di ginnastica > Ginnastica pre e post parto

Ginnastica: “la scienza che studia l’esercizio fisico, gli effetti che con esso si possono produrre sull’organismo umano, e che ha per fine il conseguimento ed il mantenimento della buona salute” (da G. Mercuriale, 1530-1606, modificata).

Lo scopo del corso è preparare, educare ed indirizzare la gestante al raggiungimento di obbiettivi programmati per gli ultimi sei mesi di gravidanza.
L’Educazione Fisica per le donne in gravidanza si prefigge principalmente i seguenti obbiettivi:

  • Il conseguimento ed il mantenimento della buona salute della donna in questo periodo molto importante della sua vita, la donna deve stare bene.

  • Preparare la donna a superare con le proprie capacità le diverse difficoltà che incontrerà nelle varie fasi di preparazione, di dilatazione e di espulsione.

  • La ristrutturazione dello schema corporeo durante il continuo divenire della gravidanza.

  • Il ripristino dei bioritmi individuali.

  • L’apprendimento delle regole per la salute di tutte le strutture articolari ( in particolare la colonna vertebrale).

  • Il miglioramento della statica e della dinamica posturale.

  • Il miglioramento della funzione dei muscoli perineali.

  • Il miglioramento della circolazione venosa e linfatica.

  • L’insegnamento della tecnicha di spinta nella fase espulsiva con l’apnea inspiratoria.

  • Il corretto approccio alle motivazioni e al dialogo sui diversi e molteplici quesiti delle gestanti.

I contenuti per il raggiungimento di detti obbiettivi sono tutti da personalizzare alla singola gestante, dando particolare rilievo alla ginnastica respiratoria intrinseca e alla ginnastica respiratoria estrinseca, le quali attività respiratorie raggiungono il massimo risultato positivo con un muscolo diaframma non ancora compresso in alto della crescita fetale.

<<back